Come scegliere e utilizzare un saldatore

Che cosa possiamo fare con un saldatore? Come dice il termine stesso, serve a saldare insieme parti metalliche diverse o uguali fra loro. L’unione avviene creando una giunzione di componenti metalliche diverse, uguali fra loro o anche differenti. La saldatura è un’azione definitiva che è irreversibile a meno che non si utilizzi un dissaldatore. Come abbiamo detto l’unione avviene fra due metalli uguali fra loro oppure diversi, come pure fra leghe metalliche uguali o diverse.

Il saldatore può essere utilizzato sia a livello professionale che casalingo o diciamo pure amatoriale. In realtà le unioni fra metalli si realizzano ad esempio in settori produttivi specialistici come l’oreficeria o la gioielleria o settori come le carrozzerie o le aziende meccaniche.

Dicevamo che se ne può fare anche un uso domestico perché si tratta di uno strumento che può essere impiegato per piccoli