Il mercato delle puntine per giradischi è molto fertile e propone modelli di qualità per qualsiasi tipo di apparecchio, come potete meglio verificare ‘spulciando’ fra le news del sito tematico www.giradischimigliore.it. Ecco qualche proposta fra le più interessanti in commercio. Per quanto meno economiche di altre spiccano per qualità le puntine Thorens per chi possiede un apparecchio del brand svizzero e vuole rispolverarlo per ascoltare la propria collezione di vinili. Non essendo, però, un ricambio originale si consiglia di verificarne prima l’effettiva compatibilità se è di un altro brand, a scanso di brutte sorprese e, comunque, è sempre meglio andare sul sicuro acquistando un prodotto della casa. Vediamo i maggiori pro e contro nell’acquisto di questo prodotto, che rappresenta l’unica strada percorribile per chi possiede un vecchio giradischi Thorens che non riesce più a far funzionare per via della puntina usurata.

Queste puntine rappresentano l’unica soluzione al problema, ma solo se l’apparecchio è della stessa marca perché con altri giradischi va ribadito che potrebbero non essere compatibili. Fra i contro che ravvisiamo nel prodotto la non originalità, che impone un controllo preliminare per la verifica della compatibilità con il proprio dispositivo. Per i giradischi Pioneer, che sono fra i più diffusi, si consigliano le puntine iBatt, montabili anche su alcuni modelli Akai, sempre previa verifica della compatibilità. Anche in questo caso il montaggio di queste puntine di diamante è piuttosto facile e alla portata di tutti, i materiali sono resistenti e durevoli, pur non essendo prodotti per audiofili, ma di fascia media.

Per chi, infine, cerca buone puntine a basso costo, si suggeriscono le Ion Audio, ideali per i possessori di giradischi di marca Ion e altri, di cui però è sempre consigliabile accertarsi sulla compatibilità. La testina di queste puntine in zaffiro è realizzata in ceramica, due materiali di provata resistenza in grado di garantire un’ottima resa sonora. Facili da montare, possono essere installate con facilità da chiunque, l’unico ‘contro’ rilevato dagli acquirenti consiste nei bassi ‘deboli’ riprodotti da queste puntine, ma non si può obiettare nulla al produttore proprio per via del prezzo affare alla portata di tutte le tasche.

Written by